fondazione_adi_chi_e_adi

Fondazione A.D.I

 

Chi è la Fondazione A.D.I.?

La Fondazione A.D.I Onlus – Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica – ha per scopo la valorizzazione della dietetica e nutrizione clinica e delle figure professionali interessate a tale materia attraverso il costante aggiornamento e perfezionamento tecnico-scientifico.

Cosa promuove?

Informazioni relative alla dietetica e alla nutrizione clinica, e sulla presenza di strutture di assistenza per pazienti affetti da patologie legate alla malnutrizione.
Partecipazione con gli Enti Pubblici, Privati e cittadini alla soluzione dei problemi riguardanti i pazienti affetti da patologie riconducibili alla dietetica e nutrizione clinica.
Assistenza e cura dei pazienti affetti da qualsiasi patologia riconducibile alla dietetica ed alla nutrizione clinica.
Iniziative per il miglioramento dei rapporti tra paziente – medico – strutture pubbliche e private nazionali e internazionali sulle patologie riconducibili alla dietetica ed alla nutrizione clinica.

Come interviene?

Raccoglie fondi per la ricerca.
Disegna e attua programmi di ricerca nell’ambito delle patologie correlate alla dietetica ed alla nutrizione clinica.
Diffonde i risultati di tali programmi attraverso convegni, creazione di materiali divulgativi per tutti.
Attua, in collaborazione con gli organi a ciò preposti dall’Associazione fondatrice e dalle altre associazioni dell’area, programmi di formazione professionale delle categorie.
Programma iniziative di aggiornamento sui temi dietologici e nutrizionali.
Ricerca collegamenti con altre associazioni, società, enti ed istituzioni scientifiche e culturali.
Gestisce rapporti con la stampa e gli altri mezzi di comunicazione di massa, per le iniziative di informazione e di educazione alimentare.
Aggiorna medici, dietisti, personale infermieristico e tecnico sanitario, docenti delle Scuole ed Istituti di istruzione di ogni ordine e grado ed operatori del campo dell’alimentazione e della nutrizione clinica sulle patologie riconducibili alla dietetica ed alla nutrizione clinica.
Partecipa e coordina progetti o interventi di medicina preventiva e curativa che coinvolgono la nutrizione del soggetto sano o malato ed in ogni caso del soggetto svantaggiato esterno all’associazione stessa.