fondazione_adi_partnership

Eridania sostiene l’ObesityDay 2017

Lo scorso 10 ottobre si è tenuto a Perugia l’appuntamento con l’ObesityDay, la “giornata per il paziente” dedicata all’informazione sull’obesità promossa da ADI – Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica – che ha coinvolto 120 Centri di Diabetologia ADI in tutta Italia.

 

Giunta alla 17^ edizione, l’iniziativa si inserisce in uno scenario che, secondo i dati Istat, lo scorso anno ha visto la popolazione italiana obesa raggiungere il 10,4%, mentre il 35,5% è in sovrappeso.

 

Quest’anno l’obiettivo dell’evento è stato recuperare e promuovere gli stili alimentari delle singole regioni italiane come modelli di dieta sostenibili utili ad affrontare emergenze sanitarie e patologie in crescita come l’obesità. Le sezioni regionali dell’ADI hanno infatti promosso una serie incontri di approfondimento sul tema “Obesità, Sovrappeso e Dieta Mediterranea Regionale”.

 

Per il terzo anno consecutivo, Eridania sostiene l’ObesityDay, sancendo una collaborazione fattiva con i professionisti della salute. Il leader della dolcificazione in Italia dal 1899, ha sviluppato prodotti capaci di incontrare il gusto dei consumatori e le esigenze della moderna nutrizione clinica.

 

Per Eridania la massima attenzione agli ingredienti e alla qualità dei processi produttivi sono da sempre sinonimo di un marchio che ha saputo rinnovarsi e innovarsi e oggi ha tra i suoi progetti quello di sostenere la Scienza della Alimentazione. Una filosofia pienamente condivisa con Fondazione ADI e che fa di Eridania un convinto partner dell’ObesityDay, contesto ideale per presentare Zero di Eridania, il nuovo dolcificante liquido risultato di una formula brevettata frutto della Ricerca Eridania, dolce come lo zucchero, ma a zero calorie e senza retrogusto.

 

Collegandosi al sito www.obesityday.org è possibile trovare il centro più vicino alla propria città, consultare le prestazioni, le attività offerte e verificare le modalità di accesso alla struttura.